19.9 C
Lecce
domenica, Maggio 19, 2024

Il progetto “Rachmaninov 150” della Fondazione Paolo Grassi

Nell’occasione del 150° anniversario della nascita del grande pianista e compositore Sergej Rachmaninov la Fondazione Paolo Grassi propone il progetto “Rachmaninov 150”: un tour italiano in quattro tappe del duo pianistico in residence della Fondazione Anastasia e Liubov Gromoglasova.

Grazie al contributo di “Programmazione Puglia Sounds Tour Italia 2023”, che promuove la programmazione a livello nazionale del sistema musicale regionale, la Fondazione Paolo Grassi porterà in due importanti città pugliesi, Polignano a Mare e Trani, e successivamente nel prestigioso Festival Carniarmonie in Friuli Venezia Giulia e, infine, nella suggestiva cornice del Giardino Museo Ricola nell’ambito del Matera Festival, le Suites per due pianoforti opp. 5 e 17, vette dell’espressività virtuosistica di Rachmaninov nella combinazione a due voci.


L’operazione è finanziata a valere sulle risorse POR PUGLIA FESR-FSE 2014/2020 – Asse VI Azione 6.8 “Palinsesto Pp-Tpp Puglia, Riscopri La Meraviglia 2023”.

Le sorelle Anastasia e Liubov Gromoglasova

Il Duo pianistico delle sorelle Anastasia e Liubov Gromoglasova è nato nella classe della Prof.ssa Elena Sorokina (componente del famoso “duo d’oro russo” con Alexander Bachtchiev) durante gli studi nel Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, ma il loro interesse di suonare a 4 mani risale a quando erano giovanissime. Entrambe le sorelle si sono laureate con lode e hanno continuato gli studi di perfezionamento musicale presso il Conservatorio di Mosca nelle classi delle Prof.sse Elena Kuznetsova (pianoforte) e Elena Sorokina (duo pianistico). Durante gli anni dal 2006 al 2012 il duo ha vinto premi in numerosi concorsi e festival internazionali, tra cui il Concorso Internazionale di musica da camera “N. Rubinstein” (Mosca), il Concorso Internazionale Musicale di Londra, il Concorso Internazionale di musica da camera e duo pianistico “D. Schostakovitch” (Mosca), il Concorso internazionale di Duo pianistico (Vologda, Russia), il Concorso Internazionale “Don Vincenzo Vitti” (Castellana Grotte, Italia) etc. Nel 2009 il Duo ha riscosso grande successo per la prima esecuzione mondiale delle Variazioni brillanti di Mendelssohn-Mosheles per 2 pianoforti e orchestra nella Grande Sala del Conservatorio di Mosca. Nel periodo 2010-2013 il duo ha partecipato alle stagioni di concerti del

Sergej Vasil’evič Rachmaninov

Conservatorio di Mosca. Dal 2013 il duo pianistico collabora regolarmente con il Festival della Valle d’Itria e con la Fondazione Paolo Grassi (Martina Franca, Italia) con programmi vari. Nel 2020 il Duo ha realizzato un cofanetto di 5 CD con l’integrale delle Sinfonie di P. Tchaikovsky in arrangiamenti per pianoforte a 4 mani per la casa discografica “Tobu recordings” (Tokyo, Giappone) e nel 2021 per la stessa casa discografica altri 5 CD con l’integrale delle Sinfonie di Beethoven in arrangiamenti di F. Scharwenka per pianoforte a 4 mani. Nel gennaio 2023 è stato realizzato un nuovo CD del Duo con la 1 e la 5 sinfonie di D. Shostakovitch in arrangiamento per pianoforte a 4 mani.QUESTE LE TAPPE DEL TOUR

• 29 luglio 2023, ore 19.30 Palazzo Discanno, Trani (BT), in collaborazione con la Fondazione European Arts Academy “Aldo Ciccolini”; ingresso a pagamento.

• 30 luglio 2023, ore 21.00 Chiostro Sant’Antonio, Polignano a Mare(BA), in collaborazione con l’Associazione Culturale Epos Teatro all’interno della rassegna AD LIBITUM – La grande musica a Polignano IX edizione; ingresso a pagamento.

  • 2 agosto 2023, ore 20.30 Chiesa di Santa Gertrude -Timau di Paluzza, Udine(UD), in collaborazione con la Fondazione Luigi Bon all’interno della rassegna Carniarmonie; ingresso a pagamento.• 4 agosto 2023, ore 21.00 Giardino Museo Ridola, Matera (MT), in collaborazione con l’Associazione/Fondazione Basilicata Circuito Musicale all’interno della rassegna “MATERA FESTIVAL – Museo in Sinfonia”; ingresso a pagamento.

BIGLIETTI
TRANI: intero 10 euro, ridotto 5 euro
POLIGNANO A MARE: intero 13 euro, ridotto 10 euro
UDINE: biglietto unico 2 euro
MATERA: biglietto unico 5 euro

Related Articles

Ultimi Articoli