17.7 C
Lecce
mercoledì, Aprile 17, 2024

A Corigliano d’Otranto torna “BIRRE AL CASTELLO”

MUSICA, INCONTRI, DEGUSTAZIONI, VISITE GUIDATE, STREET FOOD DI QUALITÀ, UN MERCATINO, 60 “SPINE” CON 100 BIRRE ARTIGIANALI DI OLTRE 20 BIRRIFICI PUGLIESI E ITALIANI E UNO STAND DEDICATO AL BELGIO: DA GIOVEDÌ 17 A SABATO 19 AGOSTO A CORIGLIANO D’OTRANTO TORNA “BIRRE AL CASTELLO”.


Da giovedì 17 a sabato 19 agosto (dalle 19 – ingresso 5 euro con sacca e bicchiere serigrafato – info 3273024778) il Castello Volante di Corigliano d’Otranto ospita la terza edizione di Birre al Castello“. Ideato dal Bluebeat Pub di Lecce e organizzato in collaborazione con CoolClub, Sei Festival e Core a CoreCastello Volante, il festival propone tre serate di musica, incontri, degustazioni, visite guidate, un mercatino, street food di qualità e la partecipazione di una ventina di birrifici pugliesi e italiani con oltre cento birre artigianali da assaporare grazie a una sessantina di spine disseminate tra il fossato e le terrazze dell’antico maniero del comune salentino. Ai banconi saranno presenti i birrifici Bastian Contrario di Parma, Birranova di Triggianello (Bari), Birrificio del Vulture di Rionero (Potenza), Extraomnes di Marnate (Varese), Hilltop di Bassano del Grappa (Vicenza), MC77 di Serrapetrona (Macerata), Officine Birrai di Lecce, Okorei di Napoli. Curata dalla birroteca tarantina Tabir non mancherà poi una selezione di birrifici pugliesi e lucani – Baff di Lecce, Birra del Gargano di Peschici (Foggia), Delta Esse di Andria, Lieviteria di Castellana Grotte (Bari), Milvus di Avigliano (Potenza), Sbam! di Poggiorsini (Bari) e Rebeers di Foggia. Novità di quest’anno, uno stand interamente dedicato alle birre artigianali provenienti dal Belgio, tra grandi classici e interpretazioni moderne di stili più e meno conosciuti. Il Bluebeat Corner infine proporrà una selezione di produttori del cuore. Nelle tre serate un’area food più grande e ricca delle precedenti edizioni darà la possibilità di apprezzare hamburger e pulled pork, bombette e polpette, parmigiane e pezzetti, chips e fritture, fino al gelato artigianale e alla frutta fresca. E sulla terrazza sarà disponibile anche la cucina di “Nuvole”, cocktail bar e bistrot del Castello Volante guidato dagli chef Andrea Mazzola e Diletta Bagordo. È previsto un mercatino con esposizione di prodotti di aziende del territorio.

Vario e interessante il programma di incontri, degustazioni, dj set e live sulle varie terrazze del Castello. Giovedì si parte alle 20 con uno spettacolo di magia e giocoleria che farà felici bambine e bambini con Robertino Magic Sciò. Alle 20:30 l’incontro con degustazione di sidri di mele e di pere e un aperitivo da Nuvole. Si parlerà delle origini del sidro e dei suoi produttori con Fabio Manuali di Pour Roma, il birraio Angelo “Jarrett” Ruggiero (coautore con Francesco Antonelli di “Fare la birra in casa – Guida completa per homebrewer del terzo millennio”) e Andrea Lamarina del Bluebeat Pub. Dalle 21 spazio anche alla musica con il concerto del trio Zest e le selezioni di Kika e Dubin, dj e producer del duo salentino Insintesi e organizzatore del Tropical Party Salento, da venticinque anni un promotore della musica a basse frequenze. Venerdì alle 20 il beer sommelier Niccolò Querci presenterà il libro “Bruxelles: la capitale della birra”. Il turismo brassicolo è una vera e propria esperienza culturale, al pari dei più rinomati percorsi enogastronomici. La guida accompagna il lettore alla scoperta dei 18 birrifici cittadini suggerendo percorsi nelle varie zone della capitale del Belgio con una selezione dei migliori luoghi dove bere birra artigianale con cartine e indicazioni su come raggiungerli. A seguire il concerto del cantante, chitarrista e compositore Tobia Lamare che con la sua band presenterà, tra gli altri brani, il nuovo singolo “Candies”, uscito per Lobello Records a circa quattro anni di distanza dal precedente album “Songs for the present time”. In chiusura i dj set di Max Nocco, poliedrico artista da sempre attivo nella scena underground e collezionista instancabile di vinili, e Vivaz, deejay e producer salentino con alle spalle una carriera trentennale. Sabato alle 20 un’inedita visita guidata con degustazione (in collaborazione con l’associazione Sulle Vie della Birra e l’Infopoint del Castello) in compagnia di Aristodemo Pellegrino alla scoperta della storia della fortezza e della produzione della birra. Alle 21 sul terrazzo di Nuvole una cena di tre portate abbinate ad altrettante birre di Extraomnes con Luigi D’Amelio in arte Schigi, anima e cuore dello storico birrificio lombardo. Dalle 20:30, infine, si alterneranno il dj Saimon, il live set di Monoi Poke e, per chiudere ballando, le selezioni di Lonoce. Durante Birre al Castello sarà aperto il percorso espositivo di “Visioni del Sud” con, tra le altre, le mostre “La Candelora a Montevergine” di Alessandro Gattuso, “Queer è Ora” di Alessia Rollo a cura di Transparent, 73100 Gaya e Big Sur e ‘RestartRestanze’ di Maurizio Fiorino. Il progetto Castello Volante – vincitore del bando per l’adeguamento degli attrattori turistici all’accoglienza di attività di spettacolo dal vivo della Regione Puglia – è gestito dal 2017 da Multiservice Eco, Big Sur e Coolclub in collaborazione con il Comune di Corigliano d’Otranto. Ingresso 5 euro (con possibilità di abbonamenti). Gratuito fino ai 18 anni.

Info
3273024778
www.facebook.com/birrealcastello2023
ilcastellovolante.it

Ufficio stampa
Società Cooperativa Coolclub
c/o Mediateca Officine Cantelmo
via Corte dei Mesagnesi 30 – 73100 Lecce
Pierpaolo Lala – pierpaolo@coolclub.it – 3394313397
www.coolclub.it

Related Articles

Ultimi Articoli