17.9 C
Lecce
martedì, Ottobre 4, 2022

La presentazione di “In Puglia tutto l’anno” al Convitto Palmieri

La manifestazione “Riprendiamoci la vita… cominciando dai valori”,  che si è svolta sabato 17 presso il Convitto Palmieri di Lecce,  ha registrato ampia e condivisa partecipazione. La presentazione del nuovo numero di “In Puglia tutto l’anno” ha coinvolto cinque istituti scolastici (di Uggiano la Chiesa,  Lecce, Maglie, Alliste, Melendugno) i cui dirigenti si sono confrontati sull’importanza di promuovere tra i ragazzi alcuni valori come gentilezza, rispetto, ambiente. Illuminante l’intervento del vescovo di Lecce, mons. Michele Seccia.  Presenti gli assessori del comune ospitante: Cicirillo  (Cultura) e  Foresio (Turismo). Interventi anche  del CNR Lecce  (Simona Capone) e dell’Unisalento (Stefano Piraino).

Coordinato magistralmente dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Tonio Tondo, l’incontro si è svolto in un clima di collaborazione improntato davvero ai valori di gentilezza, rispetto e ambiente in netto contrasto con i toni sopra le righe (è un eufemismo) usati purtroppo in questi ultimi  giorni  di campagna elettorale.

Si può essere gentili e rispettosi verso gli altri e verso l’ambiente che ci circonda: è un impegno che “In Puglia tutto l’anno” intende portare avanti coinvolgendo la scuola e le nuove generazioni.

Uno stimolo e un  invito alla bellezza vengono anche dalla mostra di foto di Alfonso Zuccalà che si può visitare ancora  per tutta la settimana.

Dalla redazione, dall’editore, da tutto lo staff di “In Puglia tutto l’anno” un grazie al Polo bibliomuseale di Lecce per l’ospitalità  e a tutti gli intervenuti per la condivisione e la sentita partecipazione all’incontro.

Related Articles

Ultimi Articoli