20.2 C
Lecce
martedì, Ottobre 4, 2022

A Maglie dal 1° agosto la XXIII edizione del Mercatino del Gusto

Parte il 1 agosto (e si “allarga” fino al 7) la XXIII edizione del Mercatino del Gusto, sette giorni (invece dei tradizionali cinque) dedicati ai sapori e ai profumi di Puglia e alla cultura enogastronomica. L’edizione di quest’anno  è ispirata alla parola “durevole”, come durevole è appunto il rapporto del Mercatino con la sua città d’elezione, Maglie, e con il suo impegno nella difesa, nella valorizzazione e nella promozione delle tradizioni artigiane di Puglia legate al gusto e alla buona tavola.

Sono 130 gli espositori nel centro storico che per l’occasione ha cambiato la denominazione alle sue vie e piazze.  Da lunedì fino alla domenica successiva si potrà passeggiare lungo le tradizionali Piazza del vino e Via dell’Olio (dalle 20 a mezzanotte in piazza Aldo Moro), Via della Gastronomia (dalle 20 in poi in via Ginnasio), Via dei Presidi e delle Comunità del cibo e Via del Benessere (dalle 20 in poi in via Roma), Via dei Dolci (dalle 20 in poi in via Trento e Trieste), L’Angolo del Caffè (dalle 19.30 in poi in Largo San Pietro), Piazzetta del Gelato (dalle 19.30 in poi in piazzetta Caduti di via Fani), Cibo di strada e Birra artigianale (dalle 20 in poi in via della Madonna Addolorata), Cibo di strada 2 (dalle 20 in poi in piazza Frantoio ipogeo), Via dell’Ortofrutta (tutte le sere dalle 20 in poi in piazza Tamborino). Oppure ci si potrà dirigere verso il Fornello – Hostaria di Puglia di Noci (dalle 20 in poi in via Capece), da Pasta Experience (dalle 20 in poi in piazzetta Campanile), o anche alla Cena in villa (dalle 21 in poi a Palazzo Romano).

Ma ancora: sarà possibile partecipare alle attività del Mercatino del gusto Off, dalle 21 nel centro storico; della Via degli Spiriti (dalle 20 in poi in vico Paolo Fontana); di Santese Fashion (dalle 19.30 alle 21 in via Trento e Trieste 1). Non mancheranno i momenti musicali in piazza Tamborino, dalle 21.30 in poi, con “Salento Jazz”, e le danze di Gusto Folk, dalle 22 in piazzetta Frantoio ipogeo. E per chi vorrà fare le ore piccole appuntamento dalle 23 in poi con “Tirar tardi… alla scoperta dei bollenti spiriti”, in piazza Aldo Moro, con Toni Augello a presentare il suo libro “Taccuino di uno storyteller”, intervistato da Leda Cesari e Rosaria Bianco.

Sarà inaugurata la mostra “A tavola con Gio Ponti. Gli angeli apparecchiano”, esposizione dedicata al grande designer e architetto milanese che seppe innovare la tavola. Appuntamento presso il Museo Paleontologico “l’Alca” di Maglie con un’esposizione (visitabile fino al 30 settembre) curata dagli architetti Cintya Concari e Roberto Marcatti.

Si possono prenotare la maggior parte degli eventi enogastronomici del Mercatino su PickEat, startup che promuove l’ottimizzazione dei tempi di servizio e la riduzione degli sprechi nel settore della ristorazione, oppure per posta elettronica (scrivendo a info@mercatinodelgusto.it) o, ancora telefonando al 380.1931680 dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.

Si può votare inoltre fino a fine anno sul link https://italive.it/mercatino-del-gusto/it per il Mercatino del Gusto, censito nel portale http://italive.it e candidato al “Premio Italive 2022”, patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (promosso da Consumerlab e Comitas con la partecipazione di Autostrade per l’Italia e la collaborazione di Coldiretti).

Il Mercatino del Gusto di Maglie – ideato da Michele Bruno, Salvatore Santese e Giacomo Mojoli, è un evento realizzato in collaborazione con Pugliapromozione e Regione Puglia e sostenuto dalla Presidenza del Consiglio regionale di Puglia, Dipartimento Agricoltura, sviluppo rurale e ambientale della Regione Puglia – Prodotti di qualità, Camera di commercio di Lecce, Comune di Maglie, con patrocinio di Confesercenti Lecce, Confartigianato Imprese, Confcommercio Lecce, Provincia di Lecce – Salento d’amare.

Info:www.mercatinodelgusto.it

 

 

Related Articles

Ultimi Articoli